Medicina del lavoro esami di laboratorio

Esami di laboratorio nella Medicina del Lavoro

Medicina del lavoro esami di laboratorio

Gli esami di laboratorio, in ambito di Medicina del Lavoro, rientrano nel protocollo sanitario stilato dal Medico Competente, al fine di formulare il giudizio di idoneità alla mansione o, al contrario, prescrivere particolari limitazioni.

Mediante gli esami, il Medico del Lavoro può avere un quadro sufficiente per analizzare e rilevare scompensi dell’organismo, eventuali patologie, o l’assunzione di sostanze dannose. Inoltre, avendo a disposizione questi dati, esso potrà valutare nel tempo lo stato di salute del lavoratore, in riferimento alla tipologia di mansione svolta e quindi al luogo di lavoro ed alla eventuale esposizione ad agenti potenzialmente dannosi.

(altro…)

Infortunio e malattie professionali: qual è la differenza?

L’infortunio e le malattie professionali sono situazioni molto differenti, anche se troppo spesso alcuni tendono a sovrapporle o, ancor peggio, utilizzarle come sinonimi. Niente di più sbagliato, in quanto l’infortunio e la malattia professionale si differenzia anche in relazione del “fattore tempo” con il quale esse potrebbero manifestarsi. Entrambe hanno in comune la possibile alterazione […]